I Gasoli

I gasoli sono utilizzati come carburanti nei motori o come combustibile per riscaldamento o industria

grafica gasolio

Quali sono le caratteristiche dei gasoli?

  • Devono essere scelti in base alle caratteristiche del motore, della caldaia o del loro utilizzo
  • Per uso autotrazione hanno un basso impatto ambientale, contengono percentuali di zolfo fino ad un massimo 10 ppm​
  • Il gasolio standard contiene una percentuale di biodiesel fino al 7%​

Vuoi ricevere un preventivo gratuito?

CONTATTACI

 

Il gasolio

Il gasolio è una miscela di idrocarburi liquidi, ottenuta mediante distillazione del petrolio greggio e utilizzata come carburante nei motori o come combustibile per riscaldamento. In base al suo utilizzo è sottoposto ad accise differenti.​

Tabella accise

tabella accise gasoli

La colorazione o denaturazione, non altera la qualità del gasolio, è eseguita sotto il controllo dell'Agenzia delle Dogane con l'aggiunta di un additivo tracciante per individuare eventuali usi agevolati non ammessi (ad esempio l'utilizzo di gasolio agricolo per l'auto privata)​ 

 

Quale gasolio scegliere? 

 

Gasoli Standard​

Il gasolio autotrazione  è conforme alle caratteristiche della norma EN590, contiene al suo interno una percentuale di zolfo fino ad un  massimo 10 ppm (0,001%) ed una percentuale di biodiesel fino al 7%.​

Le caratteristiche minime di tenuta del freddo o filtrabilità (CFPP) variano in funzione della stagionalità:​

  • Estivo - dal 01.04 al 31.10: soddisfa un grado di CFPP pari a 0°c ​
  • Invernale - dal 01.11 al 31.03: soddisfa un grado di CFPP pari a -10°c​

Il gasolio agricolo  ha le medesime caratteristiche del gasolio autotrazione standard, è di colore verde per l'accisa agevolata, per poterlo acquistare sono necessarie delle specifiche licenze o autorizzazioni​.

Il gasolio riscaldamento è conforme alle caratteristiche della norma UNI6579, ha un contenuto di zolfo fino ad un massimo di 1000ppm (0,1%) con caratteristiche minime di tenuta del freddo (CFPP) <=0 ed un punto di scorrimento  <=6, è di colore rosso per l'accisa agevolata​

Altri tipi di gasolio

Rispetto al gasolio standard sono migliori nella tenuta del freddo (artico), nella minor degradabilità e quindi durata nel tempo (bio-free) o migliorano le prestazioni del motore (plus), hanno costi di poco maggiori ed in alcuni casi, considerati i benefici, risultano più convenienti, i più comuni sono:​

Il gasolio artico (o alpino), raggiunge un grado di CFPP tra –18 e –21; nei climi più rigidi la tenuta può essere condizionata dalla qualità del biodiesel contenuto. Sia il gasolio standard che il gasolio artico possono ulteriormente essere migliorati nella filtrabilità con l'additivo antigelo, che oltre a migliorare il CFPP riduce l'unione dei cristalli di paraffina.​

Il gasolio bio-free, ha un bassissimo contenuto di componente vegetale (FAME), per norma <=0,5 %/vol, di prassi < 1%, è più stabile nel tempo in quanto vi è una minor degradazione. E' conforme alla normativa ed è disponibile presso le maggiori basi di carico, tuttavia per consegne di  quantitativi ridotti non sempre risulta facilmente reperibile.  ​

Sia il gasolio standard che il gasolio bio-free possono essere migliorati nella stabilità con l'additivo antiossidante.​

Il gasolio artico bio-free unisce i miglioramenti dei primi due ed è particolarmente consigliato nei climi rigidi o per i gruppi elettrogeni, pompe antincendio. Anche in questo caso la durata può essere migliorata con l'utilizzo dell'additivo stabilizzante/antiossidante, la tenuta al freddo con l'additivo antigelo e la lubrificazione con il lubrificante.​

Nel caso in cui il gasolio resti a lungo fermo nel serbatoio, come ad esempio quello in gruppi elettrogeni o pompe antincendio, è bene eseguire analisi di controllo periodiche e calibrare le additivazioni in funzione degli esiti per preservarne la qualità. L’utilizzo di additivi, infatti, ha lo scopo di migliorare la stabilità del gasolio e la sua lubrificazione, che a causa del ridotto contenuto di zolfo e FAME risulta compromessa.​

Il gasolio plus è ottenuto con l'aggiunta di miscele di additivi che vanno a migliorare il cetano, mantengono pulito il sistema di iniezione e migliorano la combustione, con il conseguente risparmio sui consumi e manutenzioni.  ​Per migliorare il gasolio standard dal punto di vista prestazionale possono essere utilizzati degli additivi miglioratori di prestazioni.​ Ci sono inoltre gasoli plus che contengono biodiel trattato con idrogeno (HVO) che risultano più performanti  e stabili del gasolio standard.​ E' bene ricordare che qualsiasi tipo di additivo, di qualsiasi marca, può migliorare le caratteristiche del gasolio ma che i miglioramenti dipendono prima di tutto dalla qualità di base del gasolio; ci sono caratteristiche che  non possono essere migliorate per loro natura e altre caratteristiche che possono addirittura peggiorare per un dosaggio errato. ​

Il prezzo dei carburanti e combustibili

Il prezzo dei carichi presso i depositi fiscali cambia tutti i giorni in funzione delle chiusure dei mercati internazionali.​

Il prezzo delle consegne, oltre che dal mercato, viene condizionato dalla quantità, dalle particolarità dello scarico e dall'ottimizzazione logistica​.

Basi di carico per merci franco partenza (rivenditori e distributori)

Abbiamo disponibilità presso le basi di Trecate, Marghera (Decal e Petroven), Cremona, Mantova e Ravenna con  la possibilità di ampliare la scelta.

Consegna agli impianti, modalità e tempi

Le consegne, salvo casi particolari, avvengono entro 48 ore dal ricevimento dell'ordine/pagamento

logo gasolio

LASCIA I TUOI DATI PER AVERE
UN PREVENTIVO GRATUITO SU

GASOLI 

 

Per richieste urgenti puoi contattarci allo +39 045 5117467