Il problema dei microrganismi - Alghe nel gasolio

L'errato stoccaggio del gasolio può portare alla formazione di alghe che, tra le altre, invalidano qualsiasi garanzia.

  • alghe nel gasolio
  • min microrganismi gasolio

Da cosa nasce il problema delle alghe nel gasolio?

Il gasolio  attualmente in commercio contiene biodiesel (fino al 7%) che lo rende più igroscopico, assorbe l’umidità presente nella cisterna e nell'aria che si trasforma in acqua che sedimenta nel fondo e crea l'habitat ideale per lo sviluppo di batteri i quali danno vita a colonie di micro organismi comunemente chiamate alghe

La riproduzione di questi microorganismi (alghe) è molto rapida, essi si cibano di idrocarburi del gasolio (il carburante perde le proprie caratteristiche) e producono anidride carbonica precursore dell’acidità che causa corrosioni a cisterne, serbatoi e circuiti fino alle parti interne di motori e bruciatori; tale proliferazione provoca un progressivo aumento dell’intasamento di filtri e l’occlusione di iniettori o altri componenti del sistema di distribuzione.

Come si manifesta

La comparsa e la progressione del fenomeno avviene in modo diverso da cisterna a cisterna. I alcuni casi, in  presenza di più serbatoi  riempiti con lo stesso gasolio e mantenuti con le stesse modalità, si sono verificati casi in cui solo uno ha evidenziato  la presenza di alghe.

Lo stesso fenomeno si presenta anche nei serbatoi dei mezzi dove, a causa dell’elevata temperatura del gasolio all’interno di essi, si sviluppa più velocemente.

Molti studi effettuati in ambito internazionale da compagnie petrolifere diverse, attori in tutti i passaggi della filiera (importazione, stoccaggio in deposito fiscale, rivenditori e distributori stradali) hanno confermato che la proliferazione batterica dipende dallo stato di manutenzione delle cisterne o serbatoi

  • gasolio infestato
  • gasolio infestato2
  • IMG-20170117-WA0001

Il fenomeno diventa ancora più pericoloso quando il gasolio rimane statico, come durante l'esercizio di impanti spesso in condizioni di stad-by, tipo gruppi di continuità d’emergenza, gruppi pompe antincendio, le cui le prove periodiche non movimentano sufficientemente il contenuto della cisterna e, nel momento di un’ intensa entrata in funzione le sedimentazioni ritornano in sospensione con possibili  blocchi agli impianti di filtrazione ed erogazione.

... e se non intervieni in tempo?

In questi casi è necessario eseguire  una bonifica e sanificazione con prodotti specifici e costi onerosi, oltre il valore del gasolio guasto che deve essere smaltito. Mai come in questi casi PREVENIRE CONVIENE!

  • cfi
  • Buco cisterna
  • Filtro 7

Soluzioni al problema delle alghe nel gasolio

Lenergetica ha studiato questo fenomeno e previsto una serie di attività atte a mantenere il gasolio nelle condizioni minime richieste e mette a disposizione il bagaglio acquisito proponendo soluzioni a misura

  • 1cisternaprimaCisterna prima
  • 1serbatoiodopoCisterna dopo

Partendo da una semplice analisi, seguita da una relazione tecnica che indicherà la strada da percorrere, riusciamo a mettere in atto tutti quegli accorgimenti che permetteranno al gasolio di prolungare la propria vita e validità all’utilizzo con la conseguenza, non meno importante, di far diminuire tutti quegli interventi accessori e particolarmente onerosi (pulizia delle cisterne, dei circuiti, ecc.).

Per i casi più difficili, dovuti ad alto grado di inquinamento o ad invecchiamento del gasolio, e per i quali le analisi evidenzino l’impossibilità di poter recuperare o riportare nei termini consentiti il gasolio, andremo a proporre, di volta in volta, soluzioni alternative (recupero del gasolio mediante filtrazione meccanica; rientro dello stesso presso un deposito fiscale seguendo l'iter richiesto dall'Agenzia delle Dogane volto anche all'ottenimento del rimborso dell'accisa a suo tempo versata).

>> Vedi i nostri casi di successo nella soluzione del problema delle alghe nel gasolio

 

Se pensate di avere un problema legato alle alghe nel gasolio,
siamo a vostra disposizone per rispondere a qualsiasi dubbio in merito.

VOGLIO INFORMAZIONI



 

Con il giusto additivo è possibile risolvere il problema delle alghe nel gasolio.
Leggete di più sull'ADDITIVO ANTIBATTERICO PER GASOLIO